Mario Ferrari

Inizia ad operare alla Direzione di Genova dell’ITALIA Assicurazioni, dapprima nel settore amministrativo, per passare poi ai servizi tecnici, anche presso la Direzione di Milano di tale Compagnia.

 

Dopo esperienze diversificate, tra le quali un workshop nella sede londinese dell’allora Willis Faber, entra alla MILANO Assicurazioni quale dirigente responsabile del Ramo Trasporti, curandone la riorganizzazione tecnica e riassicurativa fino al suo inserimento nelle prime posizioni di mercato nel settore.

 

Sempre nell’ambito della MILANO ricopre la funzione di responsabile della direzione milanese dedicata ai rapporti con i principali brokers italiani.

 

Ottenuta l’iscrizione all’Albo Brokers, passa quale Vice-Presidente ad ASSISTUDIO Srl a Verona, divenendo successivamente anche Presidente di una società di brokeraggio nata da una partnership di Credito Cooperativo per lo sviluppo delle attività di “bancassicurazione”, ed operando inoltre quale expert nell’ambito della Certificazione di Qualità per Aziende del comparto assicurativo e finanziario.

 

Assunta la Presidenza di ASSISTUDIO Srl, ne espande l’attività sviluppandone il servizio sia nel comparto pubblico sia nell’ambito industriale, commerciale e personal line.

 

Con il passaggio della Società al Gruppo AON, è nominato Consigliere Delegato di AON ASSISTUDIO e, per la successiva fusione per incorporazione in AON Spa, opera quale Branch Manager di quest’ultima nelle Sedi di Verona e Bolzano.

 

Presso la Direzione Generale di AON a Milano riveste incarichi di carattere tecnico-organizzativo quali la Presidenza dell’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001 e la responsabilità del Sistema di Gestione Qualità.

 

In tale ambito segue anche l'attività di formazione con l'utilizzo della piattaforma di e-learning all'uopo predisposta, in relazione a problematiche emergenti dalle evoluzioni legislative e regolamentari e ad aspetti più propriamente operativi.

 

Ulteriori docenze formative sono ora svolte su specifiche committenze, quali Cineas e Assilearning, sia in aula sia in video-conferenza.